“UN TERRIBILE AMORE” di Catherine Dunne

Catherine Dunne

 

Un terribile amore –  l’ultimo romanzo della scrittrice irlandese Catherine Dunne – è stata una delle mie recenti letture estive. Conoscevo già altri romanzi  Catherine Dunne e quindi ho atteso con curiosità anche quest’ultima lettura.  Ho avuto anche il piacere di incontrare  Catherine Dunne qualche anno fa nel corso di  un seminario di scrittura creativa; una persona davvero cordiale e disponibile. Ricordo le sue parole sul difficile e appagante lavoro dello scrittore: passion, patience e professionalism sono gli  ingredienti essenziali che accompagnano ogni processo creativo. Come in altri romanzi dell’autrice irlandese, le donne sono protagoniste della storia. Mentre, però, i precedenti romanzi erano ambientati in una domestic Irish life, in Un terribile amore l’ambientazione si apre fino a comprendere la Spagna, Cipro e il Regno Unito.

Un terribile amore è il titolo italiano, mentre “All that I’ve loved” è  Il titolo originale, meno esplicito e, a mio parere, più evocativo.

In Un terribile amore le protagoniste di due storie parallele sono  Calista e Pilar, due donne dal destino solo apparentemente diverso. Calisita è irlandese, mentre Pilar è spagnola, ma entrambe inciampano in un amore terribile, sbagliato che sconvolge le loro vite. Nelle loro storie incombono  le forze di una tragedia classica: la passione travolgente, l’odio  e il desiderio di vendetta, il peso dell’errore e la volontà di riscattarlo. Sono donne che si trovano a lottare contro un mondo maschile e sono  costrette a contare sul loro coraggio e la volontà di non tradire se stesse.

Precedente Omaggio a Lorca con María Pilar Pérez Aspa Successivo Catherine Dunne a Verona