LA LECTORA FUTURA

cropped-libreria.jpg
Per gli amanti dei libri, soprattutto di letteratura spagnola, è sicuramente interessante la notizia della nascita di una piattaforma web che permette di mantenersi aggiornati e partecipare a una vera e propria rete sociale del libro. La piattaforma si chiama La lectora futura ed è nata nel 2015 , ma è stata lanciata a fine 2016,corredata da una rivista digitale e da un bollettino giornaliero.

Offre quindi al lettore appassionato la possibilità di accedere gratuitamente a notizie sul mondo dei libri, ad eventi collegati al mondo della letterature e a tutte le novità del settore. Nell’intento del fondatore, La lectora futura è anche uno spazio di incontro tra scrittori, editori,librari e lettori. Uno scrittore può quindi anche mettersi in contatto con un traduttore e, a sua volta, un librario sarà subito aggiornato sulle nuove uscite e tendenze del settore.

Nella pagina di presentazione del sito, La lectora futura si presenta proprio come “habitat” del libro:

“La lectora futura es el hábitat del libro; el sitio donde encontrar toda la información sobre lo que está pasando y lo que va a pasar; el lugar donde localizar a todos los profesionales del sector, desde el autor hasta el librero. Noticias, novedades de publicaciones, agenda de presentaciones de libros, ferias, firmas, charlas, cursos… Todo a tu alcance con un solo clic.”

Il campo di interesse della piattaforma non si limita alla Spagna , ma si estende anche al mondo ispanoamericano con Lectora futura Messico, Perù e Argentina.

Buona lettura!

Precedente OUR SOULS AT NIGHT, LE NOSTRE ANIME DI NOTTE Successivo The springs of affection, Il principio dell'amore - Maeve Brennan