23 APRILE SANT JORDI: UN LIBRO E UN FIORE

Sant Jordi – 23 aprile

Il 23 aprile non è solo la Giornata Internazionale del Libro, ma una delle ricorrenze più amate dai cittadini di Barcellona: Sant Jordi, patrono della Catalogna.La tradizione vuole che le coppie si scambino regali: gli uomini ricevono un libro e le donne una rosa. Così Barcellona si trasforma per tutta la giornata in un’enorme libreria-negozio di fiori all’aperto. Le strade si riempiono di gente che passeggia tra bancarelle di libri e rose, cercando un regalo non solo per la persona amata, ma anche per amici e parenti.

Le edizioni di questi giorni del quotidiano Vanguardia dedicano un ampio spazio all’evento citando tra le novità di quest’anno: musei aperti con visite gratuite, itinerari letterari e perfino rose stampate in 3D:

“Museos y equipamientos ofrecen visitas gratis,rutas literarias, rosas impresas en 3D o combates poéticos, entre las novedades”  (Vanguardia)

 

Un curiosità: si venderanno circa sei milioni di rose in occasione della festa di Sant Jordi a Barcellona e il 90% di queste arriveranno dall’estero, soprattutto Colombia. La regina delle rose sarà la varietà Freedom:

La reina será, un año más, la Freedom, una variedad que se importa desde Colombia principalmente, y que concentrará el 60% de las ventas. (Vanguardia)

Intanto scrittori ed editori sperano che  Sant Jordi serva a combattere  “el dragón de la piratería” in un anno che ha visto sì aumentare il numero di lettori in Catalunya, ma diminuire l’acquisto di libri.

BUONE LETTURE

Precedente BUONA PASQUA!!! Successivo NOTTE DEI MUSEI 2014